Home Chi siamo Progetti Utilities Contatti

 

RAGGRUPPAMENTO DI PROFESSIONISTI

 

 

 

  RIQUALIFICAZIONE URBANA
Progetti >> RIQUALIFICAZIONE URBANA >> CENTRO DI VALLI DEL PASUBIO

 

 


Committente

Comune di Valli del Pasubio

Opera

 

Riqualificazione urbanistica di via Roma, piazza Pecori Girardi e via G. Marconi

Estremi dell’Incarico

Convenzione di affidamento di incarico n° 222 del 12.11.2002

Progettisti


Arch. Ugo Maria Lobba; Arch. Corrado Ruaro

Direttore dei Lavori

Arch. Ugo Maria Lobba

Coordinatore per la Sicurezza

Arch. Corrado Ruaro

Consulenti e/o collaboratori

Ing. Gianguido Benetti (Progetto delle opere idrauliche);
Ing. Matteo Munari (Progetto dell’impianto elettrico). 

Intervenuta esecuzione e/o approvazione

Progetto preliminare generale approvato con delibera di Giunta Comunale N. 62 del
01/03/2003

Grado di realizzazione

Opera realizzata

Importo dei lavori (a base d’asta)

€ 499.219,46

Descrizione dettagliata delle opere progettate


 


 

L'intervento  di  riqualificazione  urbanistica  interessa  la  piazza  e  le  vie  principali  del
Comune  di  Valli  del  Pasubio  e,  più  precisamente,  l’area  del  Centro  storico  che
comprende approssimativamente via Roma, Piazza Pecori Girardi, via G. Marconi, Via
Giuliani  e  via  Giordani.  L’intervento  ha  sviluppato,  in  generale,  i  seguenti  e  fra  loro concatenati obiettivi primari:
a)  Migliorare la fruizione di via Roma attraverso la sostituzione della pavimentazione,
la  razionalizzazione  dei  passaggi  pedonali  e  dei  parcheggi,  la  creazione  di  aree  di sosta e di passeggio contornate da aiuole, l’ottimizzazione dell’accesso ai parcheggi;
b)  Riqualificare  la  Piazza  Pecori  Girardi  attraverso  la  realizzazione  di  una  nuova
pavimentazione  che  metta  in  evidenza  quegli  aspetti  di  "qualità  intrinseca"  oggi
latenti  e  comunichi  al  passante  la  presenza  di  un’area  dalla  forte  connotazione
storica e socio-ambientale;
c)Migliorare  i  percorsi  pedonali  esistenti  attraverso  la  diversificazione  della
pavimentazione  e  la  realizzazione  di  un  nuovo  marciapiede  lungo  la  S.S.  46  “del
Pasubio”  nell’ottica  globale  di  realizzare  un  “anello”  pedonale  intorno  al  centro
storico  che  colleghi  le  principali  attività  commerciali  del  centro  con  la  messa  in
sicurezza del pedone;
d)Riconfermare la viabilità veicolare esistente migliorando il transito lungo la S.S: 246
per  Staro  e  Recoaro  (vie  Giuliani  e  Marconi)  tramite  la  installazione  di  un  semaforo che impedisca il passaggio contemporaneo di autotreni e autoveicoli;
e) Integrare e mettere a norma l’impianto di illuminazione pubblica esistente;
f) Riqualificare l’offerta pubblica di sottoservizi attraverso il rifacimento e l’integrazione
di quelli obsoleti esistenti (acquedotto, fognatura, acque meteoriche e gas metano);
g)  Migliorare il contesto ambientale ed il decoro della città tramite l’installazione di
un  maggiore  e  più  qualificato  apparato  di  arredo  urbano  e  la  riorganizzazione  e
semplificazione sia della segnaletica stradale che delle insegne pubblicitarie esistenti.
Il  progetto  preliminare  indica  inoltre  una  serie  di  ulteriori  possibili  ed  auspicabili
interventi, quali, ad esempio, lo spostamento del monumento al migrante in un luogo
più  consono  alla  sua  importanza  (il  sagrato  della  Chiesa  arcipretale  di  S.  Maria);  la realizzazione  di  una  fontana  in  stile  contemporaneo  che  richiami  la  presenza  delle montagne  circostanti,  dell’acqua  delle  valli  e  della  mappa  della  città  storica;  la pavimentazione di limitate porzioni di aree private contigue a quelle a uso pubblico.
La superficie complessiva è di circa mq. 2.225. 

 

 


 


     Home | Photogallery | News | E-Book
 ARCHINGEO - c/o Studio Associato Architetti Ugo Maria Lobba & Corrado Ruaro - Via Enrico Fermi, 7 Schio (VI) - P.IVA 02514290242 - Privacy - Note legali
Powered by Logos Engineering - Lexun ® - 17/08/2022